TKS02 - La certificazione del PM Professionista: competenze tecniche, comportamentali e contestuali

La certificazione del PM Professionista:
competenze tecniche, comportamentali e contestuali


Sala
Sala Quadrato
Sala Quadrato

Orario

11:00


Relatore
Ingegnere, Consulente e Docente di Project Management

Sponsor

E-quality

Abstract

IT Italiano

La norma UNI ISO 21500 recita che le competenze di project management possono essere classificate, pur senza essere limitate, alle seguenti:

  • tecniche – allo scopo di realizzare i progetti in modo strutturato, ivi compresi la terminologia di project management, i concetti e i processi definiti nella presente norma;
  • comportamentali – associate alle relazioni interpersonali all’interno dei confini stabiliti del progetto;
  • contestuali – relative alla gestione del progetto all’interno dell’organizzazione e dell’ambiente esterno.
Il possesso di tali competenze, unite ai requisiti minimi per accedere alla professione, consentono di ottenere il titolo di Project Manager Professionista.

In 45’ si darà un quadro generale degli standard ISO, di quelli che propone il mercato, delle modalità di operare degli Organismi di Certificazione delle persone UNI EN ISO 17024.

IT English

Not available.


Presentazione

Follow us

Dì la tua anche sulle nostre pagine social, aiutaci a crescere!

Follow us

Dì la tua anche sulle nostre pagine social, aiutaci a crescere!